Preammortamento e piano di ammortamento per definire al meglio il costo di un mutuo

Il costo di un mutuo, risulta essere condizionato da una serie di variabili che è possibile conoscere al meglio e gestire con strumenti più specifici come il preammortamento e il piano di ammortamento.

Il preammortamento e il piano di ammortamento sono elementi molto importanti per definire al meglio il costo di un mutuo e in genere, possono essere richiesti già in una prima fase di preventivo e per una migliore scelta sul mutuo più in linea alle proprie esigenze.

Preammortamento per incidere maggiormente sui costi iniziali del mutuo

Il preammortamento, è una fase meno conosciuta rispetto al piano di ammortamento, ma ugualmente utile per definire dei costi iniziali più contenuti in un mutuo. Al suo interno, infatti, sono racchiuse le informazioni sul periodo di tempo che precede l'inizio del pagamento del mutuo e in particolare tra quella di stipula del contratto di finanziamento e pagamento delle prime rate con un peso economico minore. Cosa può capitare nella fasi iniziali di un mutuo? Che il cliente voglia intervenire sui costi delle rate del finanziamento sulla casa, con una attivazione nel periodo iniziale di un piano di rimborso con il pagamento dei soli tassi di interesse. E' in questo caso, che è possibile richiedere un preammortamento e al termine di questo periodo, procedere al pagamento delle quote di capitale sulle rate sulla base di quanto stabilito nel piano di ammortamento. 

L'importanza di conoscere i costi principali di un mutuo.

Quando può essere richiesto un preammortamento? In genere, sono attivati dalle banche nel caso dei mutui subprime (ossia quelli in cui la soglia del rischio di insolvenza è più alta) o da parte degli stessi clienti per avere un costo del mutuo minore nei primi anni del finanziamento (è di frequente previsto un periodo di 5 anni).

Piano di ammortamento per definire tutto il costo totale del mutuo su capitale e interessi

Il piano di ammortamento, invece, è molto utile per definire il costo totale del finanziamento (e non solo nella parte iniziale) grazie a complete informazioni che possono essere richieste anche in fase di preventivo su tutti i costi che saranno caricati mese per mese sulla rata (quota capitale, quota interessi e spese varie). Perchè è importante per definire al meglio il costo di un mutuo? Perchè ci permette di entrare nel dettaglio della composizione della rata e di elementi poco conosciuti come quota capitale e quota interessi. Laddove si procede alla stipula di un mutuo, infatti, si è tenuti alla restituzione nel lungo termine non solo del capitale ottenuto dalla banca per il finanziamento della casa, ma anche di un tasso di interesse maturato per tutto il suddetto periodo. Quest'ultimo, inoltre, può avere un peso maggiore nella parte iniziale o finale del mutuo, sulla base del tipo di ammortamento scelto all'atto del contratto con la banca e in particolare:

  • Rate costanti per tutto il finanziamento del mutuo nel caso di ammortamento alla Francese. E dove il costo del mutuo soprattutto nelle fasi iniziali, sarà rappresentato da un maggiore peso della quota di interesse, mentre la quota capitale aumenterà nel corso del tempo.
  • Rate costituite da una quota di capitale costante e uguale nel tempo nel caso di ammortamento alla Italiana. Il suo costo è molto facile da calcolare e prevede una volta noto il capitale richiesto alla banca per il finanziamento sulla casa, di dividere lo stesso per il numero delle rate. La quota interessi, invece, avrà un peso maggiore nella fase iniziale del mutuo, per poi diminuire con il tempo.

In pratica, il preammortamento e il piano di ammortamento, possono tradursi come strumenti fondamentali per calcolare il costo di un mutuo e conoscere preventivamente già nelle fasi iniziali quali voci di costo incidono maggiormente, soprattutto rispetto alla parte variabile degli interessi e definire come intervenire per garantirne un minore impatto nel tempo.

Articolo letto 3.085 volte

Iolanda Piccirillo

La Guida - articoli principali

(Clicca sulla freccia per espandere più articoli)