Surroga mutuo, cosa è cambiato dall'entrata in vigore della nuova direttiva Europea?

Con la nuova direttiva Europea sono stati introdotti degli importanti cambiamenti sui mutui a livello Europeo, come l'introduzione di penali per l'estinzione anticipata del mutuo e possibili nuovi scenari sulle domande di surroghe.

Una pratica come quella della surroga del mutuo, è stata ad oggi molto utilizzata dagli italiani per ottenere delle condizioni economiche più vantaggiose sul finanziamento della casa. Tuttavia, la nuova Direttiva Europea ha reintrodotto in molti paesi una clausola di estinzione anticipata del mutuo, alla quale l'Italia al momento non ha ancora aderito.

Surroga del mutuo, tendenze e vantaggi presenti ad oggi

La surroga del mutuo è una importante modalità per risparmiare sul finanziamento della casa con il suo trasferimento ad una banca dalle migliori condizioni economiche. E che presenta diversi fattori a vantaggio di tale scelta e per stabilire delle nuove condizioni contrattuali nel lungo termine.

Direttiva Europea e prossimi scenari sulle surroghe

Innanzitutto, è una pratica che può essere attivata a titolo gratuito e che prevede delle tempistiche ben precise per la sua corretta applicazione. Inoltre, permette di intervenire sulle modifiche di alcune importanti condizioni contrattuali del mutuo, primo fra tutti, i tassi di interesse. Non è possibile, invece, andare a modificare quelle che sono le cifre concesse sul mutuo, poichè parliamo solo di trasferimento del finanziamento sulla casa da una banca ad una altra e non anche di sostituzione.

Surroga mutuo e possibili cambiamenti dall'entrata in vigore della nuova direttiva Europea

Definita una prima premessa sulle caratteristiche in generale della surroga di un mutuo, è da evidenziare che rispetto al passato in cui vi è stato un vero e proprio boom sulle richieste, si sta assistendo ad un primo calo di tale pratica. Inoltre, sono presenti diversi cambiamenti dall'entrata in vigore della nuova direttiva Europea e che, nei confronti di una surroga, comporterebbe dei maggiori costi per la sua applicazione. Con tale direttiva, l'Italia prende atto di quelle che sono delle istruzioni importanti fornite a livello europeo sulla legislazione dei mutui e della adozione da parte di molti paesi Europei, di una penale per l'estinzione anticipata di un mutuo.

Cosa si prevede al momento in Italia sulle surroghe e su tale clausola? Che il riferimento è la Legge Bersani del 2007, che prevede una surroga del mutuo gratuita e senza penali per l'estinzione anticipata sul contratto di finanziamento sulla banca.

Articolo letto 127 volte

Iolanda Piccirillo

Notizie - articoli principali

(Clicca sulla freccia per espandere più articoli)