Il I trimestre 2016 chiude con il vantaggio dei mutui prima casa sulle surroghe

I nuovi dati sui mutui in Italia aprono le porte ad un risultato significativo per il 2016 sui vantaggi dei mutui prima casa sulle surroghe.

Di recente, il Crif ha pubblicato importanti dati sui mutui in Italia e di incrementi del 31% sulle relative domande degli italiani. E' da evidenziare, inoltre, un altro importante risultato emerso da tali dati e in relazione ad una maggiore richiesta dei mutui sulla prima casa rispetto alle surroghe.

Mutui prima casa più richiesti sulle surroghe.

Mutui prima casa più richiesti nel 2016 rispetto alle surroghe

Il nuovo risultato del vantaggio dei mutui prima casa sulle surroghe e di un aumento pari al 35% delle erogazioni eseguite nel paese nel primo trimestre 2016 contro percentuali più basse nei precedenti trimestri 2015, può essere visto alla luce di una minore richiesta di surroghe e di famiglie che tendono ad essere più informate circa le migliori soluzioni per stipulare un mutuo più conveniente. Se la surroga del mutuo, permette di poter cambiare alcune condizioni economiche del vecchio finanziamento e passare ad un mutuo presso un'altra banca con tassi di interesse più convenienti, esistono altre condizioni che rendono favorevole anche un mutuo sulla prima casa e in particolare su:

  • Andamenti positivi sui prezzi del mercato immobiliare e per l'acquisto di una nuova casa con agevolazioni fiscali.
  • Presenza di un fondo di garanzia della prima casa, che rende più accessibile la richiesta di un mutuo soprattutto da parte dei giovani under 35.

Articolo letto 280 volte

Iolanda Piccirillo

Notizie - articoli principali

(Clicca sulla freccia per espandere più articoli)